POLITICA

2013
1
Maggio
Se ti servisse un avvocato...

Un avvocato che si rispetti non insegue clienti: aspetta che siano questi a cercarlo.

Faccio una eccezione per Michele Cirulli.

Un post "vergognoso" (si firma così l'eroico anonimo) pubblicato a commento di una notizia di Marchio doc sulla nuova (?) segreteria del PD locale, promette al Direttore del giornale on line "qualche schiaffone".

Cirulli ha giustamente reagito in due modi: lasciando on line la minaccia, perché tutti leggano e sappiano; promettendo una bella denuncia all'anonimo, il cui anonimato, dunque, ha le ore contate.

Comincia a tremare, eroico anonimo!

E scommetto che ci faremo grosse risate, quando ne scopriremo la mediocre identità.

La storia dell'avvocato è ovviamente scherzosa.

Seria è la manifestazione di solidarietà e sincera vicinanza del MP La Cicogna e mia personale con Michele Cirulli.

Prima aggredito; poi minacciato; sempre quando si è occupato di un ben individuato ambiente del locale PD.

Entro il quale io invito tutti a tenere distinti militanti, iscritti, dirigenti, che in maggioranza meritano rispetto e stima e apprezzamento; da un ristretto gruppo oligarchico, di persone sempre eguali, sempre le stesse, sempre ossessivamente fedeli alla padrona del Partito.

La nuova (?.....?) segreteria del PD per la quasi totalità è composta da simili personaggi, in splendida continuità con coloro che hanno guidato il partito e partecipato alle amministrazioni di centro sinistra.

In sconfitta prolungata, il primo; con il bilancio fallimentare, che ben conosciamo, le seconde.

Utile aggiungere che nella nuova (?.....?) segreteria del PD si segnala la presenza della persona che aggredì il giornalista Cirulli.

Utile anche ricordare quanti di noi de La Cicogna sono stati e sono tuttora vittime di minacce e truculenti insulti, che investono pesantemente la nostra stessa vita privata.

Insulti e dileggi che balzani pseudo giornalisti si sono sempre compiaciuti di mantenere in bella mostra sui loro siti, proteggendo solamente ed esclusivamente la onorabilità della loro padrona.

Trattamento condivisibile, ma che andava ovviamente garantito a tutti.

Non è stringendosi una sciarpa al collo che si diventa paladini della legalità.

Ci vuole ben altra coerenza e ben altra libertà di pensiero e di comportamenti.

E, comunque, Michele Cirulli, se ti serve, a disposizione... a gratis, ovviamente.

 

Franco Metta

M. P. La Cicogna





Torna Indietro Vai all'archivio

© 2012/'21 LA CICOGNA - Cod.Fisc. 90032720717 - Tutti i diritti sono riservati. | Privacy Policy