POLITICA

2013
14
Giugno
Via Monterosa: Amministrazione colpita e affondata

Esimia Avvocato Loredana Lepore, nella qualità di Consigliere del MP La Cicogna,

in riferimento alla vs. diffida dell'11/6/2013 acquisita al prot. n.14380 di pari data, si comunica che già con nota n.14069 del 6/6/2013, che per opportuna conoscenza si si allega alla presente in formato pdf, quest'Ufficio ha notificato all'aggiudicatario le modalità per la definizione della pratica in oggetto.

Si ritiene opportuno precisare che:

1. il suolo in questione è nel pieno possesso di questo Comune e giammai è stato consegnato alla parte acquirente, così come erroneamente dichiarato in una recentissima  trasmissione radiofonica curata da codesto spett.le MP "La Cicogna";

2.questo Comune ha già da subito incassato la cauzione di € 7.750,00 pur se non previsto nel bando;

3. sono da tempo state già avviate attraverso contatti informali con la parte acquirente tutte le procedure tecniche ed amministrative utili per la definizione dei confini e quant'altro necessario per la chiusura della pratica.

Si resta  a disposizione per ogni chiarimento e si porgono distinti saluti.

ing.Vito Mastroserio, Dirigente del Settore Urbanistica Prg Patrimonio ed Edilizia Privata

 

Giusto per la cronistoria.

In data 7/05/2013 il Mp La Cicogna chiede gli atti di via Monte Rosa e Via Torino.

Ci vengono consegnati solo in data 05/06/2013 una parte, ovvero via monte Rosa senza la lettera inviata all'acquirente.

In data 07/06/2013 ritiriamo quanto a disposizione di Via Torino.

Ben avrebbe potuto consegnare il Comune in data 07/06/2013 anche la lettera del 06/06 invece nulla...

Sarà perchè è stata recapitata in data 11/06/2013????????

Cioè dopo la notifica della diffida??????????

ma......

 

Avv. Lepore Loredana

Mp LA CICOGNA





Torna Indietro Vai all'archivio

© 2012/'21 LA CICOGNA - Cod.Fisc. 90032720717 - Tutti i diritti sono riservati. | Privacy Policy