POLITICA

2013
24
Settembre
Cornuti e mazziati

Una quarantina di avvocati cerignolani sono stati iscritti nel registro degli indagati per la manifestazione a tutela del Tribunale di Cerignola.

La notizia non è ufficiale, intendiamoci.

Ma se l’indiscrezione arriva da una pluralità di fonti, ci potete scommettere che è vera.

IL MOVIMENTO POLITICO LA CICOGNA, certamente non perché è presieduto da un Avvocato, ma perché convinto della assoluta infondatezza della iniziativa della Procura foggiana, desidera esprimere agli Avvocati indagati la PROPRIA PIENA E TOTALE SOLIDARIETA’.

Sono stato testimone di tutta la giornata di lotta per il diritto e la legalità.

Un imbecille mi ha anche chiesto di stare in ultima fila, caso mai qualcuno pensasse ad una strumentalizzazione politica…

Non so, quindi, se personalmente sono tra gli iscritti nel registro degli indagati o meno.

Sono certo, però, che nessun reato è stato commesso quel pomeriggio o se è stato commesso un avvocato con quasi quarant’anni di aula sulle spalle, non se n’è minimamente accorto.

Il fascicolo è destinato ad una rapida archiviazione.

Che non toglierà dalla bocca e dai cuori degli Avvocati interessati il sapore disgustoso della ingiustizia e del sopruso subito.

In quel pomeriggio la ragione e la Giustizia erano dalla parte degli Avvocati.

Che oggi si trovano ad essere cornuti e mazziati.

Qualcuno dovrebbe arrossire.

 

MP La Cicogna





Torna Indietro Vai all'archivio

© 2012/'21 LA CICOGNA - Cod.Fisc. 90032720717 - Tutti i diritti sono riservati. | Privacy Policy