POLITICA

2013
27
Settembre
Il teatrino della politica di Giannatempo

Quattro Assessori su otto si sono dimessi.

S’è dimesso Gallo \ Gema;

Palladino \ Immondizia;

Mennuni \ Borgate.

Dicono che si sia dimesso anche Spione, della cui esistenza io mi ostino a cercare, inutilmente, delle prove.

Eravamo al sottoscala, siamo ulteriormente scesi.

Da quattro anni, Mennuni e Spione un po’ meno, amministrano, oggi si rendono conto di aver messo in ginocchio un paese.

Ma confermano la fiducia in Giannatempo…, il responsabile di tutto.

Ed allora cos’è questo?

Un teatrino, squallido, stucchevole, inutile.

Questa gente è veramente irresponsabile. Con una Città ridotta allo stremo, continuano nei loro giocherelli.

Tranquilli a casa non vuole andarsene nessuno, meno che mai i dimissionari.

E’ un giochetto!

La Città li guarda e pensa: ma come abbiamo fatto a metterci nella mani di questa gente?

 

FRANCO METTA

M. P. LA CICOGNA.





Torna Indietro Vai all'archivio

© 2012/'21 LA CICOGNA - Cod.Fisc. 90032720717 - Tutti i diritti sono riservati. | Privacy Policy