POLITICA

2013
8
Novembre
Ricominciano

Non è gradevole essere insultato a gratis da ragazzotti senza arte né parte.

Le elezioni si avvicinano: la Cicogna, i suoi futuri, speriamo, alleati, il Franco Metta, candidato Sindaco, diventano il bersaglio dei fautori, nemmeno coscienti, della logica: “cinque anni di incapaci di destra, dopo cinque anni di incapaci di sinistra”.

Non è piacevole, ma è il prezzo da pagare agli avversari politici, giustamente terrorizzati dalla fine prossima della loro supremazia.

E così ricominciano con il “mafioso, l'amico dei delinquenti, il cocainomane”.

E’ un diversivo, una provocazione.

L' altra volta in parte ha funzionato.

Questa volta è inutile; sgradevole, ma inutile.

Da cinque anni tutti sanno chi sono, che faccio, cosa penso.

Questa volta faranno un buco nell'acqua.

Resta la sgradevolezza di una aggressione personale, a colpi di infamie.

Sono sereno.

Chiedo solamente a tutti gli amici di non accettare la provocazione.

Non servono risse verbali, ma progetti, idee, lavoro, selezione accurata della prossima classe dirigente di questa città.

Non serve altro.

Il polpo si cuoce con la sua stessa acqua.

 

Franco Metta





Torna Indietro Vai all'archivio

© 2012/'21 LA CICOGNA - Cod.Fisc. 90032720717 - Tutti i diritti sono riservati. | Privacy Policy