POLITICA

2013
6
Dicembre
La notte è ogni giorno più nera

Il fondo lo avevamo già toccato.

Adesso stiamo scavando.

Quanto accaduto ieri in Consiglio Comunale ne è la conferma.

La durissima contestazione degli ultras dell' Audace ha trasformato il corpulento De Cosmo in un agile coniglietto: si è rintanato nella tana, facendo capolino solamente dopo che i tifosi organizzati avevano abbandonato l'aula.

Si è sottratto ad ogni dialogo, non ha offerto le scuse che i tifosi chiedevano.

Meno che mai ha preso in considerazione la eventualità di togliere il disturbo.

Il Gianna ha tentato inutilmente il solito numero delle balle rassicuratrici.

Ma senza risultato.

Tutta la maggioranza ha toccato con mano cosa intendo quando dico e scrivo che andranno tutti a fondo, insieme al loro capoccia.

Non sono mancati fatti gravissimi in danno di un giornalista, al quale abbiamo già espresso piena solidarietà.

Quel che è peggio è che, non solo le persone, ma le istituzioni che esse dovrebbero rappresentare, sono state umiliate, mortificate, ancora una volta.

L' ennesima, durante questa infausta legislatura.

E quando i lavori sono stati finalmente ripresi, la maggioranza ha confermato di non esistere, di non avere numeri ed idee, di essere totalmente allo sbando.

E continuiamo cosi: senza che nessuno trovi la dignità di arrendersi, di liberare la città dalla propria nefasta ed inutile presenza.

Troppo grandi e ghiotti gli interessi da continuare a presidiare.

O tentare di presidiare, perché si dia spazio alla costatazione del proprio totale, inequivocabile, incontestabile fallimento.

 

FRANCO METTA

MOVIMENTO POLITICO

LA CICOGNA





Torna Indietro Vai all'archivio

© 2012/'21 LA CICOGNA - Cod.Fisc. 90032720717 - Tutti i diritti sono riservati. | Privacy Policy