POLITICA

2014
23
Gennaio
Scommettete un caffè?

I creduloni continuano a chiacchierare del candidato Sindaco che Giannatempo sponsorizzerà alle prossime comunali;
mentre, Lui, il Gianna, viaggerà verso Bari, per illuminare con la Sua preziosa esperienza amministrativa di Sindaco, quel Consiglio Regionale.
Che è già tanto "provato" di suo.
Aspira Vitullo, ambisce De Cosmo, - sembra incredibile - ma ci pensano Casarella e Carbone; adesso viene fuori Pietro Ruocco.
E i creduloni ad abboccare come tonni.
Facciamo a capirci.
Ho più probabilità io di essere schierato da Seedorf al centro dell'attacco del Milan, che Giannatempo di essere eletto in Regione.
E Giannatempo è l'unico che lo sa meglio di me.
Da settimane, e proseguirà per mesi e mesi, prende sottobraccio l'amico e gli svela di volersi candidare alla Regione e di non intendere più, mai più, candidarsi al Comune.
Ovviamente impegnerà al silenzio e alla riservatezza l'amico, confidando che questi tradisca puntualmente entrambi gli impegni.
E, poi, via... altro amico, altra corsa, altra confidenza segretissima, da non fivelare a nessuno.
Conta così il nostro, cresciuto a pane cotto e volpe, di riempire di questa storiella tutta la città.
Ovviamente non è vero.
Alla Regione non lo candidano nemmeno e se lo candidano è per trombarlo.
Giannatempo lo sa, ma mette in giro la storiella.
Non solo, ma eccita le ambizioni di tanti.
Assicurando a ciascuno di loro che lui, proprio lui e non altri, è il candidato che sarà appoggiato dal Sindaco uscente.
A due mesi dalle elezioni, anche meno, dopo che i presunti candidati si saranno sfiancati in interminabili litigi e dispute, Giannatempo proporrà di sacrificarsi per il bene del Partito e accetterà di candidarsi nuovamente, sacrificando le sue, inesistenti, ambizioni regionali, con buona pace dei tanti creduloni.
Volete scommettere che andrà cosi?
Un caffè?
Aggiudicato.


Franco Metta
M. P. La Cicogna





Torna Indietro Vai all'archivio

© 2012/'19 LA CICOGNA - Cod.Fisc. 90032720717 - Tutti i diritti sono riservati. | Privacy Policy