POLITICA

2014
26
Febbraio
Una domanda facile facile

Non e' mia, ma ve la voglio proprio raccontare.
Il Comune di Livorno organizza una celebrazione mascagniana.
Correttamente coinvolge il Comune di Cerignola,citta' nella quale l'Immortale 
Maestro compose il Suo massimo capolavoro:
Cavalleria Rusticana.
Ambientata nella Sicilia del verismo,ma ispirata ai carrettieri cerignolani,
che dal piano delle fosse,attraverso quella che oggi e' Via Mascagni, nella 
quale abitava il Maestro, raggiungevano il centro della Citta'.
Cerignola invio' a queste celebrazioni una delegazione.
Cosa sacrosanta.
Avendo a disposizione tra i Cittadini di Cerignola il Maestro Rosario 
Mastroserio, pianista di fama mondiale; 
cultore dell'arte mascagniana;
interprete del Mascagni;
ambasciatore della Musica;
figlio illustre di Cerignola; 
ambasciatore culturale della nostra Citta' in Europa e nel Mondo;
docente anche in prestigiosi Atenei nord americani, nei quali racconta tra 
l'altro di quei carretti,di quella via,del pianoforte della famiglia Palieri,
che per primo espresse le armonie immortali di Cavalleria;
radicato fortemente per interessi culturali, oltre che familiari, nella nostra 
Citta'.
Avendo a disposizione una simile Personalita' e un simile Artista,
VOI A CHI AVRESTE AFFIDATO LA RAPPRESENTANZA DI CERIGNOLA ALLE CELEBRAZIONI 
MASCAGNANE DI LIVORNO ?
..........................
Se la risposta vi pare ovvia,sappiate che a Livorno Giannatempo ha mandato
Franco Conte.

Luca Colopi
Mov. Pol. La Cicogna.





Torna Indietro Vai all'archivio

© 2012/'21 LA CICOGNA - Cod.Fisc. 90032720717 - Tutti i diritti sono riservati. | Privacy Policy