POLITICA

2016
2
Marzo
SOSTERREMO IL NUOVO P.U.G.

Domani 2 marzo alle 17,30 si svolgerà nell'aula Consiliare il primo incontro tra l'Amministrazione Comunale, rappresentata dal Sindaco avv. Franco Metta, dall'assessore all'Urbanistica arch. Tommaso Bufano e dal dirigente dell'area tecnica ing. Vito Mastroserio, i consulenti alla redazione del nuovo PUG proff. Nicola Martinelli e Antonio Riondino del Politecnico di Bari e l'assessore alla Pianificazione territoriale della Regione Puglia arch. Annamaria Curcuruto, per la presentazione pubblica della prima fase dei lavori che porteranno alla compilazione del "Documento preliminare programmatico", propedeutica alla redazione del nuovo Piano Urbanistico Generale (PUG).
Il Gruppo consiliare di maggioranza del Cambiamento sosterrà e parteciperà attivamente, alla presentazione e a tutti i lavori di programmazione del PUG, insieme al Sindaco , all'assessore Tommaso Bufano ed all'intero Ufficio di Piano.
Questa prima fase progettuale sarà svolta attraverso "forum tematici" con le categorie professionali, le associazioni, gli operatori economici dei diversi settori produttivi, i settori della formazione scolastica e l'intera collettività, che avranno la finalità non solo di individuare bisogni e aspirazioni, ma anche di "far conoscere" il territorio. Sarà, inoltre, istituito dall' Ufficio Tecnico Comunale l' "Ufficio di Piano", una sorta di "laboratorio progettuale permanente", che diverrà punto costante di riferimento per i cittadini.
Gli obiettivi e gli indirizzi politici di questa Amministrazione mireranno, innanzitutto, al perseguimento di una "politica edilizia" che punti alla "qualità urbana" per il benessere fisico e sociale, che si consegue con una visione attenta al "governo del territorio", per evitare in futuro la nascita di altre "aree" isolate dal centro urbano, quali sono le attuali periferie e, nello stesso tempo, punti alla riqualificazione di quelle esistenti, con processi di collegamento al centro della Città e con l'individuazione di aree strategiche all'interno delle stesse, dove collocare servizi collettivi, spazi di relazione, aree verdi.
Particolare attenzione sarà data al governo del "territorio agricolo" , che per la sua vastità dovrà garantire la risorsa principale di sviluppo economico, legandolo oltre che alle attività tradizionali di produzione agricola, anche alle attività di sviluppo del "turismo verde", in cui sarà data importanza alla riqualificazione dei Borghi Rurali.
Un nuovo Piano che non sia solo uno strumento di pianificazione urbana, ma un documento che racchiuda obiettivi nobili, indicazioni, suggerimenti, supporti , tutti espressione del bene comune.
Nel rispetto degli impegni elettorali, dopo l'attuazione della legge regionale 12/2008, con il PUG programmeremo lo sviluppo edilizio-urbanistico, con l'intento di recuperare e riqualificare il territorio, dando maggiore attenzione all'ambiente e alle esigenze delle future generazioni.

Pasquita Ciani - Loredana Lepore

Gruppo consiliare del Cambiamento





Torna Indietro Vai all'archivio

© 2012/'21 LA CICOGNA - Cod.Fisc. 90032720717 - Tutti i diritti sono riservati. | Privacy Policy