SANITÀ

2016
3
Marzo
OSPEDALE DI PRIMO LIVELLO... PUNTO DI ARRIVO? NO! PUNTO DI PARTENZA
Il “ G. Tatarella ” resta Ospedale di Primo Livello. La notizia
viene appresa con soddisfazione da parte del Sindaco Franco
Metta che la divulga alla giunta, ai movimenti spontanei che
tanto si sono adoperati per manifestare… ma solo soddisfazione!
Nessuno ha stappato spumanti, ha festeggiato. Perché?
Perché lo schema di provvedimento per il riordino della
rete ospedaliera pugliese adesso dovrà superare il parere del
Ministero, quindi il nostro Ospedale non è ancora definito di
primo livello. Occorre vigilare, controllare, avere gli occhi spalancati
affinché tutto vada per il verso giusto. Occorre lavorare
in sinergia con tutti i sindaci dei comuni del comprensorio che
vedono l ’ ospedale di Cerignola il loro punto di riferimento sanitario, occorre fare rete con i movimenti
spontanei di cittadini impegnati nella tutela del Tatarella… occorre lavorare ancora tanto, bene e soprattutto
insieme
E se il Tatarella dovesse essere riconfermato Ospedale di primo livello anche dal Ministero? Stapperemo
bottiglie di spumante? Festeggeremo? No! Sarà un ’ ulteriore soddisfazione perché la riconferma del Primo
Livello non dovrà essere un punto di arrivo ma un punto di partenza.
Avere un ospedale di Primo Livello sulla carta a noi interessa poco quanto niente. Aspiriamo ad avere un
ospedale che intervenga come un ospedale di primo livello, che pensi come un ospedale di primo livello,
che curi, che operi, che accolga, che tratti, che si ponga sempre come Ospedale di primo Livello. Perché
questo possa avvenire occorre grande vigilanza, grande sprono, grande collaborazione tra le Amministrazioni
Comunali e l ’ Asl… ognuno nel rispetto dei propri ruoli e competenze ma nella trasparenza e sinergia.
Occorre vigilare sempre affinché non si ritorni a fare dell ’ ospedale la casa del clientelismo politicoelettorale,
la casa in cui si inaugura ciò che puntualmente, poi, non funzioni o funzioni male, la casa in cui
si spende per attrezzature destinate all ’ inutilizzo.
Quando l ’ Ospedale sarà realmente di primo livello allora festeggeremo, oggi no… occorre costruire un
nuovo percorso.
 
MOVIMENTO POLITICO “ LA CICOGNA ”




Torna Indietro Vai all'archivio

© 2012/'18 LA CICOGNA - Cod.Fisc. 90032720717 - Tutti i diritti sono riservati. | Legge Privacy