POLITICA

2016
5
Maggio
IL CAPOGRUPPO DEL PD DI CERIGNOLA, DALESSANDRO, E' TROPPO LENTO

I Consiglieri Comunali di Maggioranza, Loredana Lepore e Pasquita Ciani, il 5 febbraio scorso, informavano, la cittadinanza in merito ai provvedimenti di edilizia in corso d'opera, sottolineando, l’ottimo lavoro dell’Assessorato di Settore e nello stesso comunicato, elencavano le diverse opere da realizzare, dalla cabina Enel, agli impianti fotovoltaici connessi in rete a servizio della sede del nostro Municipio ed in particolare dei lavori della messa in sicurezza delle Scuole come, la Marconi, la Scuola Carducci, l’ex Righi, la Scuola elementare Giuseppe Di Vittorio, ed altre scuole…! E’ inspiegabile come, entrambi le firmatarie del comunicato, sapevano, già in quella data che, la Scuola Giuseppe Di Vittorio di Cerignola, avrebbe usufruito, per la ristrutturazione degli immobili, un finanziamento pari a € 1.000.000,00 e il Consigliere Comunale e Capogruppo del PD di Cerignola, Dalessandro, dopo “soli” tre mesi, (il 4 maggio) scrive che, la Scuola elementare Di Vittorio sarà ristrutturata grazie ad un finanziamento di un milione di euro? Mistero! Quindi, o i due Consiglieri, sono dotati di comprovate ed evidenti capacità di chiaroveggenza e son “troppo Rock”, oppure il capogruppo del PD di Cerignola, arriva a scoppio ritardato, sulle cose importanti, risultando “troppo Lento”, permettendosi, inoltre, di dare lezioni di finta etica e morale a degli alunni, innocenti che, sicuramente, sanno fare già politica molto meglio di lui! Il suo intento, sarebbe stato quello di dare la notizia in anteprima, ma così non lo è stato; o non si sarà accorto oppure nessuno l’avrà informato che, questa è stata una notizia già annunciata dai Consiglieri di Maggioranza. L’ex Direttore del Tg4 avrebbe detto: “che figura di …..!” Purtroppo, l’azione politica adottata dal Pd, si concentra, sulle offese becere e diffamanti, ai comportamenti irrispettosi utilizzati in occasione di consigli comunali e sulla povera e misera libertà di parola usata dietro quella maledetta tastiera, offendendo e denigrando l’operato di un Amministrazione che, dalla mattina alla sera, quotidianamente, è attenta, impegnata e costantemente alla ricerca di risorse e finanziamenti da destinare ad opere pubbliche da investire per il bene di Cerignola! Non voglio immaginare che danno avrebbe avuto Cerignola se avessero governato loro…!

                                      Luigi Marinelli

                    Gruppo Consiliare LA CICOGNA





Torna Indietro Vai all'archivio

© 2012/'21 LA CICOGNA - Cod.Fisc. 90032720717 - Tutti i diritti sono riservati. | Privacy Policy