POLITICA

2016
13
Novembre
REFERENDUM, LA CICOGNA VOTA NO.
Il Gruppo Consiliare "La Cicogna" e tutto il Movimento Politico, con compattezza e convinzione voteranno NO al prossimo referendum costituzionale. Le ragioni che ci hanno spinto a tale decisione sono molteplici e complesse. Riteniamo questa riforma, da semplici e comuni cittadini quali siamo, sbagliata e dannosa per il nostro Paese. Ben venga il superamento del bicameralismo paritario, ma ciò non può costarci l'avere un Senato di nominati con indefinite competenze. Un Senato che si vorrebbe atteggiare a Senato Federale, dopo che questa riforma toglie numerosissime e importanti competenze alle Regioni. Le ragioni politiche, sono ugualmente meditate e ragionevoli. La Costituzione si cambia tutti insieme o comunque, con una grande e ampia maggioranza. Dopo la introduzione della nuova Costituzione (scritta da pezzi del PD, Alfaniani eletti con Berlusconi e Verdini e co.) ci troveremo a vivere in un Paese ancora più diviso di quanto non lo sia adesso. Per queste ed altre ragioni, che spiegheremo in questo mese, saremo qui a Cerignola in prima linea a combattere e convincere i cittadini a votare NO il 4 dicembre. Il Gruppo Consiliare "La Cicogna"



Torna Indietro Vai all'archivio

© 2012/'21 LA CICOGNA - Cod.Fisc. 90032720717 - Tutti i diritti sono riservati. | Privacy Policy