POLITICA

2017
28
Febbraio
SI PROTESTA RISPETTANDO LE REGOLE... MAH!
In quest’ultimo periodo, sui social network, campeggiano alcuni post che invitano i cittadini ad una nuova forma di protesta: NON TRASGREDIRE NESSUNA REGOLA PER NON PRENDERE NESSUNA MULTA!
Per alcuni Cerignolani, purtroppo, dobbiamo constatare che protestare vuol dire agire secondo legge. Tradotto in parole povere vuol dire: PROTESTIAMO COMPORTIAMOCI CIVILMENTE, SEGUENDO LE NORME, RISPETTANDO LE REGOLE, FACENDO I CITTADINI MODELLO!
Ma che forma di protesta è questa? Invitare alla liceità è protestare? Spingere per il rispetto delle norme è una forma di protesta? E quando la protesta finirà si tornerà alla vita “normale” che è, quindi, quella dell’infrazione? 
Essendo la “protesta” una dichiarazione di opposizione ad un atto, un provvedimento o un comportamento, in questo caso, ci si oppone ad un provvedimento comportandosi secondo ciò che il provvedimento prevede! Seguendo questo filo logico, quindi, protestiamo contro l’illegalità facendo gli illegali, protestiamo contro la violenza facendo i violenti, protestiamo contro l’abusivismo facendo gli abusivi.
Se, dunque, fare protesta si traduce in “essere civili” noi auspichiamo che la forma di protesta sia perenne, non abbia mai fine, sia ad oltranza e se non si dovessero elevare verbali vorrà dire che stiamo lavorando bene, vorrà dire che la città sta crescendo in senso civico e questo vale più del banalissimo slogan “fare cassa”, noi privilegiamo il senso civico alla cassa.
E quando queste affermazioni provengono da cittadini che fanno parte di comitati per la legalità allora vorremmo capire che concetto hanno questi di legalità ed essendoci molta, troppa, abbandonante confusione riteniamo doveroso spiegare che Legalità è innanzitutto “l’essere conforme alla legge e a quanto è da questa prescritto”. 
Noi non protestiamo, crediamo nella legalità, rispettiamo le norme, siamo civili… per noi è normale rispettare le regole come lo è normale per la stragrande maggioranza dei cittadini di Cerignola. 
Per voi no, rispettare le regole è una forma di protesta, pertanto “PROTESTATE PURE”, vi servirà tanto per abituarvi ad essere cittadini.
                                                                       
                                                                                     Movimento Politico “La Cicogna”
 




Torna Indietro Vai all'archivio

© 2012/'21 LA CICOGNA - Cod.Fisc. 90032720717 - Tutti i diritti sono riservati. | Privacy Policy